Fructus Arctii(frutto di bardana)

TCM Herbalism:Medicinals and Classifications. ✵L'erboristeria TCM è anche conosciuta come farmaceutica della medicina tradizionale cinese, o farmaceutica cinese, è la branca della scienza della salute che si occupa della preparazione, dell'erogazione e del corretto utilizzo delle erbe cinesi. È principalmente composto da Introduzione di medicinali cinesi, classificazione delle erbe cinesi, formule e medicine di brevetto.

Classifications des herbes:Erbe aromatiche che rilasciano all'esterno.

 TCM Herbs Icon01 Introduzione: Erbe aromatiche che rilasciano all'esterno: un agente o una sostanza erbe aromatiche dal sapore pungente e dalla proprietà fresca, che viene solitamente utilizzata per trattare una sindrome esterna vento-calore.

 
Classifications des herbes.

 TCM Herbs Icon 02 Introduzione: Sono note le erbe che rilasciano dall'esterno pungenti-fresche:, , , , , , , , , , , , .

 ✵Fino alla data del 10 ottobre 2019, ce ne sono totalmente [13] tipi di erbe comuni della MTC, [21] tipi di specie vegetali correlate, [1] tipo di specie di insetti, sono registrati in questa categoria. Queste erbe pungenti e fresche che rilasciano dall'esterno sono brevemente introdotte separatamente:

 
Fructus Arctii(frutto di bardana).

 Burdock Fruit Breve introduzione: L'erba Fructus Arctii è il frutto maturo essiccato della bardana, Arctium lappa L. (famiglia Compositae), usato (1) per disperdere il vento e il calore nel trattamento dell'afflizione vento-calore, (2). eruzione del morbillo e (3) per contrastare le tossine e ridurre il gonfiore per foruncoli, piaghe, parotite ed erisipela. L'erba è comunemente nota come Fructus Arctii, frutto di bardana, Niú Bànɡ Zǐ.

 ✵L'erba Fructus Arctii (Frutto della bardana) è il frutto maturo essiccato dell'Arctium lappa L., è una pianta del genere Arctium, famiglia delle Asteraceae (Compositae) dell'ordine degli Asterales. Questa specie di uso comune si presenta come:

 Arctium lappa L 01 The Arctium lappa L. La pianta è un'erba biennale, cresce fino a più di 3 piedi (91 cm), originaria dell'Asia e dell'Europa ma è un'erbaccia diffusa in Nuova Zelanda. È ben noto ai ragazzini che tirano fuori i vasi di semi attaccati per lanciarsi l'un l'altro, è anche noto come Personata, Happy-major e Clot-bur. Una medicina tradizionale a base di erbe, la bardana era precedentemente elencata nel British Pharmaceutical Codex ed è ampiamente registrata nella maggior parte degli scritti sulle erbe medicinali. Questa biennale alta e ramificata ha grandi foglie arrotondate a forma di freccia e capolini viola racchiusi in brattee con punte uncinate. La bardana può essere un'erbaccia invasiva. Raccogli le radici dopo il primo anno di crescita, prima che vada a seminare nel secondo anno. La pianta varia notevolmente nell'aspetto e da alcuni botanici sono state descritte varie sottospecie, o anche specie separate,le variazioni sono a seconda delle dimensioni dei capolini e dell'intera pianta, dell'abbondanza della sostanza cotonosa biancastra che talvolta si ritrova sugli involucri, o della sua assenza, della lunghezza dei gambi dei fiori, ecc.

 Arctium lappa L 01 I capolini si trovano espansi durante l'ultima parte dell'estate e fino all'autunno inoltrato: tutti i fiori sono tubolari, gli stami sono viola scuro e gli stili sono biancastri. La pianta deve molto la sua disseminazione alle spine uncinate del suo involucro, che aderiscono a tutto ciò con cui vengono a contatto, e attaccandosi a mantelli di animali vengono spesso portate a distanza. La radice essiccata delle piante del primo anno di crescita costituisce l'erba ufficiale, ma vengono utilizzate anche foglie e frutti (comunemente, anche se erroneamente, chiamati semi). Le radici vengono scavate a luglio e dovrebbero essere sollevate con un sollevatore di barbabietole o un aratro profondo. Di regola sono lunghi 12 pollici (30,48 cm) o più e spessi circa 1 pollice (2,54 cm), a volte, tuttavia, si estendono da 2 a 3 piedi (60,8 ~ 91,44 cm),rendendo necessario scavare a mano. Sono carnose, rugose, coronate da un ciuffo di steli di foglie biancastre, morbide e pelose, esternamente grigio-marroni, internamente biancastre, con una corteccia un po 'spessa, circa un quarto del diametro della radice, e tessuti di legno tenero, con un irradiare la struttura. La radice di bardana ha un sapore dolciastro e mucillaginoso.

 
 

✵ Ultima modifica e ultima data di revisione:
   cool hit counter