Sanguis Draconis(sangue di drago).

TCM Herbalism:Medicinals and Classifications. ✵L'erboristeria TCM è anche conosciuta come farmaceutica della medicina tradizionale cinese, o farmaceutica cinese, è la branca della scienza della salute che si occupa della preparazione, dell'erogazione e del corretto utilizzo delle erbe cinesi. È principalmente composto da Introduzione di medicinali cinesi, classificazione delle erbe cinesi, formule e medicine di brevetto.

Classificazioni delle erbe:Erbe per uso esterno.

 TCM Herbs Icon19 Introduzione: Erbe per uso esterno: un agente o una sostanza erbe che usavano esternamente per malattie esterne.

 
Classificazioni delle erbe.

 TCM Herbs Icon 19 Introduzione: Le erbe per uso esterno sono conosciute tra cui:, , , , , , , , , , , , , , , .

 ✵Fino alla data del 19 marzo 2020, ce ne sono totalmente [16] tipi di erbe comuni della MTC, [4] tipi di specie vegetali correlate, [5] tipi di specie di insetti affini, [9] tipi di minerali, sono registrati in questa categoria. Queste erbe per uso esterno vengono brevemente introdotte separatamente:

 
Sanguis Draconis(sangue di drago).

 Sanguis Draconis Breve introduzione: L'erba Sanguis Draconis è una resina rossa secreta dal frutto di Daemonorops draco Bl. (Famiglia Palmae), utilizzata per eliminare la stasi del sangue, alleviare il dolore e favorire la guarigione delle ferite per il trattamento di lesioni traumatiche. L'erba è comunemente nota come Sanguis Draconis, sangue di drago, Xuè Jié.

 ✵I classici erboristici ufficiali comuni e altri famosi classici a base di erbe definivano l'erba Sanguis Draconis (sangue di drago) come la resina rossa secreta dal frutto della specie Daemonorops draco Bl. È una specie vegetale del Daemonorops Bl. genere, la famiglia Palmae dell'ordine dei Principi. Questa specie di uso comune è presentata come:

 Daemonorops draco Bl. Daemonorops draco Bl.: È comunemente noto come Qí Lín Jié (letteralmente Qí Lín significa kylin, unicorno cinese, mascotte nelle antiche leggende cinesi, il maschio è noto come Qí, la femmina è conosciuta come Lín.). Vite sempreverde perenne, lunga fino a 10 ~ 20 metri. Steli ricoperti di guaine fogliari e spine. Foglie pinnatamente composte si alternano all'estremità dei germogli, talvolta subopposte nella parte inferiore; Volantini alterni, lineari-lanceolati, ca. 20 ~ 30 cm di lunghezza, ca. Larghezza 3 cm, apice acuto, base stretta, vene 3 parallele; Piccioli e assi delle foglie con spine acuminate. Infiorescenze carnose, fiori coronali giallo chiaro, unisessuali, dioici; 6 perianzi, disposti su 2 file; 6 stami, antere lunghe coniche; I fiori femminili hanno 6 stami sterili, 1 pistillo, a forma di bottiglia, ovaio leggermente ovato, densamente squamoso, stile corto, stigma trilobato. Frutto drupelike, ovoidale globoso, ca. 2 ~ 3 cm di diametro, ruggine,con scaglie gialle, frutto contenente resina liquida di colore rosso intenso, che spesso trasuda da sotto le squame, secco come coaguli di sangue. 1 seme.

 Daemonorops draco Bl. Ambiente ecologico: l'albero è coltivato nel Guangdong e Taiwan in Cina. Viene coltivato anche in Malesia, Iran.

 Identificazione del tratto: oblato, rotondo o irregolare, di varie dimensioni. La superficie è bruno-rossastra, rossa, rosso mattone. La sezione è brillante. La polvere è rosso sangue. Nessun odore, sapore leggero.

 
 

✵ Ultima modifica e ultima data di revisione:
   cool hit counter